Il Torneo di Sviluppo UEFA sorride alle Azzurrine

torneo di sviluppo nazionale u17
Foto www.divisionecalcioa5.it

Si è chiuso con una cavalcata trionfale e tre successi per le Azzurrine di Menichelli il Torneo di Sviluppo UEFA dedicato alle nazionali femminili Under 17

Dopo le convincenti affermazioni nelle prime due giornate al cospetto di Kazakistan (5-1) e Romania (5-3), le nostre giovani leve hanno superato al PalaUniMol di Campobasso anche la Russia, anch’essa giunta all’ultima sfida con due vittorie in saccoccia. 4-3 il punteggio conclusivo grazie alla doppietta di Ceccobelli e alle reti di Ruffini e Molon. Entusiasta anziché no il Commissario Tecnico Menichelli a fine manifestazione: «La mia valutazione di questo Torneo di Sviluppo è più che positiva, siamo molto contenti soprattutto per le ragazze, che sono state molto brave. Io sono particolarmente felice, perché è un’emozione forte raggiunta con i giovani. E’ pari a quella dell’Europeo vinto nel 2014 ad Anversa con la nazionale maschile: anche lì c’era la Russia in finale, evidentemente ci porta bene…Un grande abbraccio a tutte le ragazze, sono state veramente brave. La cosa importante è che c’è stato un livello di crescita progressivo, dalla prima all’ultima gara: questo mi fa molto piacere. Le ragazze hanno messo in pratica quella parte di organizzazione che lo staff ha dato loro e poi hanno messo in campo cuore e gambe, con temperamento e intensità. Abbinando le due cose normalmente le partite si vincono».