Under 17, i convocati per le qualificazioni olimpiche

under 17 maschile ffemminile
Il Commissario Tecnico Tarantino spiega i movimenti ai suoi ragazzi

A una settimana circa dallo storico appuntamento delle qualificazioni olimpiche, ecco la lista dei convocati per le Nazionali Under 17 maschile e femminile

Sarà la prima volta del calcio a cinque alle qualificazioni olimpiche in vista dell’appuntamento di Buenos Aires 2018. Un appuntamento storico che le nostre Nazionali Under 17 non vogliono fallire e per il quale la preparazione è stata meticolosa, identificato come step ideale per il percorso di crescita dei nostri ragazzi. La selezione al maschile di Carmine Tarantino si recherà a Podcetrtek in Slovenia, paese in cui proprio la scorsa settimana ha disputato due test amichevoli, laddove affronterà Romania e Repubblica Ceca oltre alla formazione di casa. La truppa in rosa guidata da Francesca Salvatore sarà invece di scena a Viana do Castelo contro Portogallo, Ucraina e Azerbaigian. Complicato il meccanismo di qualificazione: per le ragazze vincere il girone vorrà dire qualificarsi automaticamente, mentre per i maschi non è così scontato: tra le vincitrici di ogni girone di qualificazione (quattro in totale) saranno ammesse ai Giochi solamente in due, selezionate in base al ranking UEFA e con la discriminante di non avere la squadra femminile qualificata. Dunque, nessuna nazione potrà avere entrambe le rappresentative a Buenos Aires.

I convocati al maschile

Portieri: Massimiliano Ciarrocchi (Lazio C5), Davide Berardi (Pescara C5);
Giocatori di movimento: Enrico Pettinari (Aosta C5), Dario Filipponi (Aniene 3Z), Federico Palmegiani (Aniene 3Z), Riccardo Ciciotti (Aniene 3Z), Simone Achilli (Olimpus C5), Francesco Coppe (Sporting Altamarca), Gianluca Ferretti (Lazio Academy), Francesco Lo Cicero (Meta C5).

Programma gare

Italia-Romania ore 19.30 1 novembre

Italia-Repubblica Ceca ore 17.30 2 novembre

Italia-Slovenia ore 16.00 4 novembre

Le convocate al femminile

Portieri: Carlotta Scarcella (FB5 Team Rome), Elena Eusepi (Eta Beta);
Giocatrici di movimento: Arianna Bovo (Real Fenice), Ilaria Ceccobelli (V. Ciampino), Marfil Errico (Conversano), Laura Li Noce (Pro Megara Iblea), Claudia Ruffini (V. Aniane), Giorgia Vianale (ASD Pescara), Maria Chiara De Massis (ASD Pescara), Martina Murru (Santu Predu).

Programma gare

Italia-Azerbaigian ore 20.15 1 novembre

Italia-Ucraina ore 18,00 2 novembre

Italia-Portogallo ore 12.15 4 novembre