Under 19 Final Eight Coppa Italia: History Roma 3Z la coccarda è tua!

La festa dell'History Roma 3Z (Foto: Paola Libralato)

Nella finale della Final Eight di Coppa Italia under 19, l’History Roma 3Z cala il poker ai danni di un Orange Futsal punito severamente

Sarà stato uno scherzo del destino ma al PalaRoma non poteva che vincere l’History Roma 3Z. Coincidenze o meno, i capitolini conquistano la Coppa Italia dopo una finale giocata sul filo dell’equilibrio nonostante il punteggio finale di 4-0. Ad applaudire Filipponi e compagni è toccato all’Orange Futsal. I ragazzi di Patanè escono a testa alta dopo una finale giocata alla pari in cui Prudenzi  ha chiuso la porta a chiave. Avrebbero meritato qualcosa di più gli astigiani ma onore e merito all’History Roma 3Z capace di far fuori le compagini piemontesi: prima era toccato alla L84. Due reti per tempo e la coccarda prende la strada della capitale. In mezzo c’è un finale degna di questo nome grazie all’Orange fermata anche dal palo. Dopo il 3-0 Patanè si gioca la carta del portiere di movimento ma viene punito subito. Gli ultimi cinque minuti sono pura formalità in attesa del trionfo gialloblù.

ORANGE FUTSAL ASTI-HISTORY ROMA 3Z 0-4

MARCATORI: 8’03” p.t. Valenzi (H), 11’54” Giubilei (H), 2’28” s.t. Filipponi (H), 13’04” Messina (H)

ORANGE FUTSAL ASTI: Morando, Scavino, Ghobrani, Rivella, Del Bianco, Francalanci, Vigliecca, Cigliuti, Montauro, Choury, Giuliani, Pavan. All. Patanè

HISTORY ROMA 3Z: Prudenzi, Filipponi, Faziani, Di Tata, Messina, Giubilei, L. Ciciotti, Valenzi, R. Ciciotti, R. Zaccardi, Ruffini, Di Stefano. Dir. acc. Bartoli