Under 19 semifinale scudetto: Regabulto una ripresa da urlo contro L84

(Foto: Facebook Futsal Regalbuto)

Il Regalbuto conquista la finale scudetto grazie ad un secondo tempo da applausi: L84 crolla sotto i colpi di Palmegiani e compagni

Il Regalbuto può continuare a sognare lo scudetto, L84 saluta la Final Four. I ragazzi di Paniccia raggiungono la finale grazie ad una ripresa decisiva. Dopo una prima frazione a reti inviolate ma dalle occasioni sia da una parte che dall’altra è nella ripresa che il Regalbulto archivia la pratica L84. Lo Cicero la sblocca, poi in meno di trenta secondi Ferrante e Palmegiani danno il colpo di grazia: 3-0. Yamoul va sotto la doccia anticipata e ancora Ferrante ne approfitta subito. I ragazzi di De Lima sono al tappeto così Giampaolo e Palmegiani ampliano il divario fino al 6-0.

L84-SICURLUBE REGALBUTO 0-6

MARCATORI: 2’19” s.t. Lo Cicero (R), 11’28” Ferrante (R), 11’55” Palmegiani (R), 13’31” Ferrante (R), 15’27” Giampaolo (R), 16’02” Palmegiani (R)

L84: Garofano, Astegiano, Podda, Schettino, Yamoul, De Felice, Novo, Morello, Parmeggiani, Solero, Rubino, Russo, Bonzetti. All. De Lima.

SICURLUBE REGALBUTO: Fichera, Ferrante, Lo Cicero, Palmegiani, GiampaoloScalavino, La Barbera, Isgrò, Vitale, Menichella. All. Paniccia.

ESPULSI: al 13’22” s.t. espulso Yamoul (L) per rosso diretto