Videoton, arrivano i tre punti dal Giudice Sportivo: l’Ossi con il portafoglio svuotato

Il Videoton Crema (Foto: Giancarlo Roman)

Il Videoton conquista il successo a tavolino in quanto l’Ossi ha disertato la gara, inoltre la società sarda dovrà rimborsare anche i lombardi

Come da previsione, il Giudice Sportivo ufficializza la vittoria al Videoton Crema dopo che l’Ossi San Bartolomeo non si era presentato in Lombardia senza alcun preavviso. Non solo, ma i sardi subiscono un punto di penalizzazione e dovranno pagare una multa di 2.500 euro alla Divisione e 800 euro ai lombardi come rimborso per le spese sostenute per l’organizzazione dell’incontro.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE A DI SERIE B

Ecco il testo della sentenza: “Il Giudice Sportivo, rilevato che la gara in epigrafe non è stata disputata per il mancato arrivo sull’impianto di gioco entro il tempo regolamentare d’attesa della Soc. Ossi San Bartolomeo. Tenuto conto che la predetta Società non ha fatto pervenire alcuna giustificazione al riguardo, ragion per cui deve essere ritenuta rinunciataria a tutti gli effetti. Decide di comminare allo Soc. Ossi San Bartolomeo la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0-6, l’ammenda di Euro 2500,00 quale prima rinuncia e la penalizzazione di 1 punto in classifica. La suddetta Società è inoltre tenuta a versare alla Soc. Videoton Crema l’importo di Euro 800,00 quale ristoro delle spese sostenute per l’organizzazione dell’incontro”.