Connettiti con noi

Serie B

Visconti: «Dobbiamo accendere la miccia»

Pubblicato

su

[video_tlw url=”https://player.vimeo.com/external/241381462.m3u8?s=bade9e11e0b059a5a8fd25cf452dded91d04bb75″ autoplay=”true” width=”100%” height=”300″ mute=”false” repeat=”false”]

Ennesima sconfitta per la Rhibo Fossano: da Rocca a Visconti, ci si interroga sulle cause di un avvio così difficoltoso

Una partenza così negativa non si era mai verificata da quando Fabrizio Rocca ha preso in mano la sua creatura. La classifica piange, il presidente si lamenta e l’allenatore medita. Non è il titolo di un film, ma l’esatta fotografia del momento negativo della Rhibo, superata di misura nell’ultimo turno dal Lecco: «Mi dispiace dirlo, ma in queste cinque gare di campionato abbiamo avuto sempre delle direzioni di gara molto discutibili. Mi sono stufato». Il patron Fabrizio Rocca punta il dito contro le ormai ex giacchette nere che fino a ora non hanno riservato un trattamento particolarmente fortunato alla truppa fossanese. Beppe Visconti, invece, in trent’anni di futsal ne ha viste invece di tutti colori, pur dovendo scendere sul parquet per ovviare all’emergenza: «Non nascondo che questo sia il periodo più difficile da quando sono qui – afferma il tecnico siciliano – Quello che più mi preoccupa è l’aspetto mentale dei miei ragazzi, in quanto metabolizziamo in maniera non costruttiva queste sconfitte. Dobbiamo uscire a tutti costi da questo tunnel, cercando di accendere quella miccia che ci permette di dare una svolta a questa stagione».