Women’s Futsal Euro 2021, saranno 23 le nazioni al via

women's futsal euro 2021
(foto www.uefa.com)

Ufficializzati dalla UEFA i criteri di partecipazione al Women’s Futsal Euro 2021, seconda edizione della rassegna continentale in rosa

Parte il conto alla rovescia verso il Women’s Futsal Euro 2021 che scatterà ufficialmente il 13 febbraio con il sorteggio per la composizione dei gironi. Saranno 23 le nazionali al via con le novità assolute di Gibilterra e Bosnia: le migliori 13 nel rankiing accederanno direttamente al Main Round di settembre, mentre le restanti dieci si affronteranno nel Preliminary Round di maggio. Tra le qualificate al Main Round ovviamente anche l’Italia di Francesca Salvatore e le maggiori formazioni continentali, tutte a caccia del titolo che nella prima edizione è andato alla Spagna. La fase finale si disputerà nel febbraio 2021 e sarà ancora una volta contraddistinta da una Final Four.

Calendario

Qualifying draw: 13:30 CET, 13 February 2020
Preliminary round: 5–10 May 2020
Main round: 1–6 September 2020
Final tournament: 11/12 & 13/14 February 2021

Pot 1 (hosts)
Lithuania (position 2)
Moldova (4 if Group A, 3 if Groups B or C)
Gibraltar (4 if Group A, 3 if Groups B or C)

Pot 2 (position 3, and 4 in Group A if available)
Northern Ireland
Bosnia and Herzegovina

Pot 3 (position 2)
Slovakia
Belgium

Pot 4 (position 1)
Serbia
Netherlands
Armenia

Pot 5 (hosts)
Ukraine (position 1)
Croatia (2)
Sweden (3)
Belarus (3)

Pot 6 (position 4)
Slovenia
Preliminary round winners x 3

Pot 7 (position 3)
Czech Republic
Poland

Pot 8 (position 2)
Hungary
Finland
Italy

Pot 9 (position 1)
Spain (holders)
Portugal
Russia