Women’s Futsal Euro, la finale sarà Spagna-Portogallo

women's futsal euro spagna
Nettil il 5-0 con cui la Spagna ha battuto la Russia in semifinale (foto www.uefa.com)

Nella tarda serata di ieri si sono disputate le due semifinali del prima Women’s Futsal Euro che non hanno riservato alcuna sorpresa: a contendersi il trofeo saranno Spagna e Portogallo

Si è aperta nel segno della continuità la Final Four di Women’s Futsal Euro 2019, prima storica edizione del campionato europeo al femminile. Domenica alle ore 19.30, saranno dunque Spagna e Portogallo a giocarsi il titolo continentale, dopo aver agevolmente superato rispettivamente Russia e Ucraina. Le ragazze di Claudia Pons Xandri hanno fatto un sol boccone delle rivali, gestendo a proprio piacimento i ritmi del match, mentre le lusitane padrone di casa (si gioca a Gondomar), trascinate dalla stellina Fifò, hanno invece saputo dilagare solo nei minuti finali contro l’Ucraina, recentemente battuta in amichevole dall’Italia.

RUSSIA-SPAGNA 0-5
RETI: 17’33” Sotelo, 19’35” Romero, 22’10” Gomez Gonzalez, 25’56” Romero, 37’39” Samper.
RUSSIA: Ivanova, Durandina, Olkova, Krupina, Chernova; Surnina, Filisova, Lebedeva,Samorodova, Nikitina, Korzhova, Semenova, Danilova, Alemaikina. Allenatore Evgeni Kuzmin.
SPAGNA: Aguete, Isa Garcia, Ampi, Peque, Campoy; Balbuena Navas, Montoro Susarte, Gomez Gonzalez, Velasco, Mayte, Sotelo, Romero, Samper, Anita. Allenatore Claudia Pons Xandri

UCRAINA-PORTOGALLO 1-5
RETI: 13’16” Janice Silva, 21’51” Sydorenko, 27’32” Fifò, 32’39” Carla Vanessa, 38’18” Janice Silva, 39’06” Fifò.
UCRAINA: Sagaidachna, Sydorenko, Tytova, Volovenko, Forsiuk; Shulha, Klipachenko, Kyrylchuk, Hrytsenko, Pavlenko, Dubytska, Babenko, Yeromenko, Dudarchuk. Allenatore Oleg Shaytanov
PORTOGALLO: Ana Catarina, Ines Fernandes, Fifò, Janice Silva, Pisko; Naty, Tania Sousa, Carla Vanessa, Catia Morgado, Azevedo, Ferreira, Lidia Moreira, Fernandes Duarte, Jenny. Allenatore Luis Miguel Jeronimo Conceicao