Zaninetti carica i Saints: «Non vogliamo che la L84 festeggi in casa nostra»

zaninetti saints pagnano serie b
Zaninetti è il top scorer dei Saints Pagnano con 25 reti in campionato

Sarà forse la gare decisiva del Girone A di Serie B, ma Giorgio Zaninetti e i Saints Pagnano hanno tutte le intenzioni di rimandare la festa della L84

L’attesa sta per finire. L’ultima seduta di allenamento è stata ultimata. Adesso bisogna solo aspettare domani pomeriggio, quando al Merate Sport Village sbarcherà la capolista L84. Tante le motivazioni per i ragazzi di Danilo Lemma. Giorgio Zaninetti scalpita dopo aver scontato la squalifica nel derby contro il Lecco: «Cercheremo di dare il massimo e di non permettere a loro di festeggiare la promozione sul nostro campo». Imperativo categorico è rinviare la festa L84: «Sono una squadra che ha dominato questa stagione, meritano di andare in serie A2, ma domani cercheremo di posticipare il più possibile questo evento». Il laterale offensivo di Lemma, vuole vestire i panni del guastafeste: «Sarebbe bello, anche perché ho voglia di calcare nuovamente il parquet, soprattutto dopo aver subito un’espulsione ingiusta. Adesso guardo avanti e questa è una partita che regalerà stimoli al solo pensiero. Ci sarà una cornice di pubblico fantastica e questo rende l’atmosfera simile a quella di una finale»Saints Pagnano che farà valere il fattore casalingo, in quanto ancora imbattuto: «Stiamo disputando una stagione fantastica – afferma Zaninetti – sicuramente a questo punto della stagione non ci aspettavamo questo ruolino di marcia e questa posizione di classifica. Alle nostre spalle ci sono squadre ben più attrezzate di noi e partite con altri obiettivi». Zaninetti e compagni vogliono tenersi stretto il secondo posto e per farlo dovranno, in primis, firmare l’impresa contro la capolista.

Clicca qui per programma gare e classifica